Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Restauri Grande Guerra (1915-1918) Castello Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo
Azioni sul documento

Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo

VENETO, Venezia, Castello, Campo Santi Giovanni e Paolo

  • oggetto: lapide commemorativa ai caduti
  • collocazione specifica: Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo
  • data: 1924
  • autore: Medail Luciano (progetto); Rambaldi Pier Liberale (testo iscrizione)
  • materia: pietra d'Istria
  • descrizione: Lapide rettangolare con larga cornice terminata con motivo a dentelli nella parte esterna, e decorata da un cordone in stile gotico veneziano verso l'interno. Al centro della lastra, iscrizione incisa. Nella parte superiore, ai lati, sono due bassorilievi: a sinistra tondo con croce greca con estremità patenti; a destra un altro tondo con stemma gentilizio della famiglia Savoia. Sotto la lapide, porta candele in ferro battuto.
  • notizie storico-critiche: Il 24 marzo 1924 il Comitato per la lapide ai caduti in guerra della Parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo presentò la tipologia di lapide: "questa verrà collocata nella seconda campata tra il finestrone ed i sarcofaghi della facciata sud del corpo principale della chiesa ed accanto al piccolo fabbricato del "Circolo San Tommaso d'Acquino. Sarà costruita in pietra d'Istria con i tre stemmi e le lettere in bronzo rilevati"; a seguire l'epigrafe dettata dal Professore Pier Liberale Rambaldi. Il 15 aprile dello stesso anno la Soprintendenza ai monumenti di Venezia, valutando il progetto dell'ingegnere Luciano Medail, ritenne che fosse più opportuno incidere i caratteri direttamente sulla pietra, nella consueta forma lapidaria, anzichè applicarli in bronzo. Il primo luglio 1924 il Comune concesse il nulla osta all'applicazione della lapide sulla facciata della chiesa. Nel 1926, diventata illeggibile l'iscrizione, il Comitato chiese l'autorizzazione ad interevenire nuovamente, e il 3 novembre il Comune diede il nulla osta per "rinforzare la tinta oscura dei nomi sulla lapide purchè questi non abbiano a risaltare troppo sfacciatamente". (Vedi Archivio Comunale Celestia, Venezia, posizione: IX 4/8 1926-30, fascicolo: 53385/3746).
         

Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, lapide commemorativa

   

Link al Catalogo Generale dei Beni Culturali (ICCD)

Scheda completa (pdf)

 

« aprile 2017 »
do lu ma me gi ve sa
1
23456 78
9101112131415
16171819202122
23242526 272829
30
 

Sviluppato con Plone CMS, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: